sabato 1 novembre 2014

SPATZLE

Ieri ho fatto un piccolo acquisto. Ho comprato l'accessorio per fare gli spatzle.

Ho notato negli ultimi tempi che gli spatzle erano aumentati di prezzo e la confezione era diminuita di peso così mi sono decisa di farli in casa. L'accessorio è costato 6 euro e con 3 volte di utilizzo ho già ammortizzato la spesa.

Ho preparato gli spatzle in questo modo.
Ho setacciato circa 300 gr di farina aggiunto 3 uova,15 ml di acqua tiepida, un pò di noce moscata e ho iniziato a mescolare; quindi ho aggiunto 1 cucchiaio di olio e mescolato ancora. Mi sono aiutata nell'operazione utilizzando lo sbattitore elettrico  utilizzando le fruste in plastica per rendere la pastella più fluida. Ho versato l'impasto nell'accessorio e fatto cadere la pastella nell'acqua salata in ebollizione. Vengono a galla subito quindi scolarli con la schiumarola metterli in una ciotola. Ripetere l'operazione  fino a esaurire la pastella.
Si possono usare diversi condimenti.
Io ho fatto un sugo con panna speck e pomodoro.
Erano buonissimi ma mi son dimenticata di fotografarli.

4 commenti:

  1. Ciao!
    Non conosco questo tipo di pasta, non essendo della mia zona, però sto guardando delle ricette, e non sapendo cucinare, le passo alle amiche che hanno questa passione. Più che altro, mi ha incuriosito quest'oggetto. Sarà semplicissimo così prepararli!

    RispondiElimina
  2. sono andata a cercare cosa sono....da vedere sembrano ottimi.....glo

    RispondiElimina
  3. Qui in Austria li facciamo spesso e volentieri gli Spatzle, li hai mai provati anche con il formaggio? ;) Di solito noi ci facciamo una salsina al formaggio da versarci sopra, vengon buoni, ma purtroppo nei ristoranti gliene mettono troppa e ti restan poi sullo stomaco!!! :D

    RispondiElimina