sabato 10 agosto 2013

PESTO

     Provate ad aggiungere al pesto del burro sciolto.
Riponete in una vaschetta di alluminio e lasciate riposare in frigo.
 Avvolgete poi il panetto così formato in carta stagnola oppure oleata.
 Lo userete per condire la pasta o il riso. 
Buonissimi gli gnocchi. 
Lo potete conservare in frigo e dura parecchio tempo.


Nessun commento:

Posta un commento